♥♥♥ Benvenute a tutte voi che siete arrivate qui, nella mia casetta virtuale. Se vi farà piacere, potrete condividere con me le cose che amo di più creare con le mie mani, dal crochet, al cucito, al ricamo, nonchè delle ricettine da sperimentare per voi e per chi amate ♥♥♥

lunedì 11 maggio 2015

Asciugamano e manopola a crochet per una giovane sposa - La mia "Festa della mamma"


Nuova settimana, nuove idee e progetti da condividere, con voi.

Con l'arrivo della bella stagione, si susseguono le cerimonie e momenti speciali come comunioni, cresime e matrimoni.

Maggio, come settembre, è il mese spesso preferito per convolare a nozze, proprio come una giovane coppia che si è sposata sabato scorso.

La sposa adora i mobili in arte povera fine '800, inizi '900, e ha arredato il suo nido con mobili di famiglia, dei nonni  e prima ancora dei bisnonni, sapientemente restaurati dal padre. Chi la conosce e ha visto la sua nuova casa, mi ha raccontato che sembra di entrare in un'atmosfera d'altri tempi, un profumo perduto e che sa di accoglienza, di calore, rapportato comunque ai giorni nostri......

 





...e allora per lei una vicina di casa, pensa di farle un dono, un dono che possa incontrare i suoi gusti, che sia attuale, ma che ricordi i vecchi corredi della nonna. E allora insieme pensiamo a un asciugamano bianco, con un bel bordo a crochet, ed una manopola che l'accompagni, lavorata sempre a crochet, a punto wafer...




E a questi due doni, ho pensato di unire due saponette che avevo io, risalenti al corredo di mia suocera. La famiglia di mia suocera aveva un saponificio in quel di Montevarchi (Ar), a cavallo tra il 1800 e il 1900 e per le tre figlie, unitamente ad un corredo da sogno, finemente ricamato dalle ricamatrici fiorentine, il padre dette loro una scorta di sapone, sia per la persona, che da bucato.

Ancora oggi, io ne conservo gelosamenti dei pezzi, ritrovati nello sgombro della casa di mia suocera.

E sono stata contenta quando, la signora che mi ha commissionato il lavoro, mi ha chiamata per dirmi quanto questa ragazza fosse rimasta entusiasta, mettendo subito nel bagno, con catino e brocca d'un tempo, l'asciugamano, la manopola insieme alle saponette.

Auguro a questi sposi, un cammino sereno, uniti, forti del loro amore, e d'acciaio nell'affrontare eventuali difficoltà della vita.


♥ ♥ ♥ ♥ ♥

Prima di salutarvi, voglio condividere con voi la giornata di ieri, "Festa della mamma".





Mia madre mi aveva detto "Non ho più geranei nel mio terrazzo, io che amo i fiori....". E allora, che gli potevo portare per la "Festa della mamma"? Con il consorte, siamo arrivati con una cassetta con dei geranei che parevano alberi, lui ha varcato per primo la porta e mia madre è rimasta a bocca aperta, contenta come una bimba, ed io, subito dietro con la crostata che ho fatto per lei, che so piacerle tanto, con crema pasticcera, kiwi e fragole. 



Ed eccola nella sua cucina, intenta a cuocere gli gnocchi fatti per noi. Ci ha preparato un pranzo sopraffino, come è solita fare mia madre. E poi arriva una telefonata di mia sorella che non aveva potuto esserci "Stiamo andando a pulire la barca. Venite che andiamo a fare un giro?". E secondo voi, io dicevo di no? Avevamo finito di pranzare, e stavamo rigovernando la cucina. Ho detto a mia madre "Vai a sistemarti che finisco io, e mettiti pure nà botta di salute in scatola (tradotto: terra e fard ^__^), fatti figa per piacere!". Lo Scafo Club di Mestre, dista a pochi minuti da casa di mia madre, e in un attimo siamo arrivati.



Messa la barca di mio cognato in acqua, il nostro "Capitan Nemo", siamo usciti nella nostra splendida laguna di Venezia ♥♥♥♥♥.



Un tardo pomeriggio dal clima praticamente estivo, caldo ma non quel caldo afoso, umido, tipico delle nostre zone.



Al ritorno, allo Scafo Club c'era una festa, musica, balli e un ricco buffet....per concludere in bellezza....

L'improvvisata di mia sorella ha "incorniciato" una giornata carinissima, trascorsa, serenamente, in famiglia, con tante risate fatte in barca, tanto da vedere mia madre piegata.

Un lungo post questo, lo so, ma non potevo non rendervi partecipi di una giornata particolare, e che per me ha un  significato profondo.....

Alla prossima e auguro, a tutte voi.....

♥ una bellissima settimana  ♥








11 commenti:

  1. ciao Paola, ma che belle foto...deve essere stata una bellissima giornata!tante cose buone da mangiare e poi stare insieme alla mamma....
    l'asciugamano è troppo bella, adoro questa lavorazione....un abbraccio e buona settimana:)

    RispondiElimina
  2. Che bella la tua domenica! E che bello avere ancora la mamma..... Ciao cara ♥

    RispondiElimina
  3. Carissima Paola, non sai quanto sono felice per te che hai trascorso una giornata così serena..... un abbraccio

    RispondiElimina
  4. Cara Paola , per la sposina hai realizzato dei doni dal sapore di un tempo lontano , di cose belle troppo spesso dimenticate ...Sono convinta che ne è stata felicissima!!! Complimenti alla tua mamma che è una gran bella signora!!! Un bacione grande grande .
    Mirtilla

    RispondiElimina
  5. Grazie per averci resi partecipi della tua particolare e significativa giornata!!! Sono molto contenta per te carissima Paola. Ieri anche da me c'è stato il bel tempo e i miei ragazzi mi hanno onorato per un giro in bici la temperatura era adattissima...
    Ma sai che la tua mamma assomigli molto alla mia ?.... Stesso taglio e stesso colore di capelli, brava e instancabile in cucina, predilige i fiori ed ha un balcone coloratissimo e.... i nipoti la chiamano "nonna Duracell" ...
    L'asciugamano è molto bello, adoro le cose che ricordano il passato, le vecchie usanze e tradizioni... anche nel mio corredo c'è un merletto uguale a quello che hai realizzato tu.!!!
    Un abbraccio tenero ed affettuoso
    Nadia

    RispondiElimina
  6. Che bella giornata! Vivete in un posto splendido e fate bene a passare delle belle giornate così con la barca: che fortuna! Sai a marzo abbiamo fatto una gita a Venezia dopo tanti anni che non ci andavamo, devo confessarti che più di tutto mi piacerebbe tornare e visitare tutta la laguna!
    Buona serata
    Isabella

    RispondiElimina
  7. Ciao Paola,bellissima l'idea realizzata per la giovane sposa..e dei pezzi di sapone di un tempo,che meraviglia! Se ama questo genere ne sarà rimasta estasiata! Ieri era veramente una giornata splendida e mi fa piacere che tu l'abbia passata in tutta serenità con la tua mamma e la tua famiglia! Un bacione e felice settimana
    Daniela

    RispondiElimina
  8. Quella sposina sarà stata entusiasta! Immagino i tuoi bellissimi lavori nella sua casa, tra mobili vecchi e cimeli del passato. Complimenti alla tua super mamma...ecco da chi hai ereditato tanta forza! Sono felice che tu abbia trascorso una spensierata ed allegra giornata
    Bacioni
    Alessandra

    RispondiElimina
  9. il regalo azzeccatissimo e tu bravissima a interpretare il gusto della sposa!!!!! e sono felicissima della tua giornata serena e piacevolissima con tua mamma e tua sorella, ti abbraccio forte forte Lory

    RispondiElimina
  10. Sei una mamma favolosa
    Punto
    <3

    RispondiElimina
  11. Cara Paola,
    Così felice che si potrebbe abbinare un regalo perfetto per la sposa; così bello fatto. E ti invidio per aver avuto tale una meravigliosa festa della mamma insieme ai vostre cara mamma. Mio primo senza la mia mamma e lo ha fatto il giorno un pò strano. C'era una messa per mia mamma nella chiesa della mia città natale, ma solo 3 dei miei fratelli erano presenti. Mi sento così male a causa di che, sono andato a messa solo 6 ore più tarde, qui in Georgia, ma perché sarebbe 3 dei miei fratelli non unirsi a mio padre?
    Abbracci a te.
    Mariette

    RispondiElimina

Grazie per la vostra visita e per il commento.