♥♥♥ Benvenute a tutte voi che siete arrivate qui, nella mia casetta virtuale. Se vi farà piacere, potrete condividere con me le cose che amo di più creare con le mie mani, dal crochet, al cucito, al ricamo, nonchè delle ricettine da sperimentare per voi e per chi amate ♥♥♥

lunedì 22 ottobre 2012

Romantiche e dolci mele bianche


Buon lunedì a tutte amiche, una nuova settimana è iniziata e qui da me il sole oggi è splendente. La mia influenza non mi ha lasciata e oggi, non posso esimermi dal contattare il medico, perchè proprio non mi tornano i conti. Ho una tosse manco fumassi delle nazionali senza filtro, e io non fumo, ho un naso pari ad uno appena uscito da un'osteria dopo aver bevuto una damigiana di vino, e la febbre mi fa sentire come se in testa avessi un cantiere in piena attività. Oddio, considerando che anche così proprio non so stare ferma......altro che cantiere!

Passando a cose decisamente più gradevoli, oggi vi mostro delle meline che ho cucito completamente bianche. Il modello è quello di Cinzia "La gatta sul tetto"che mi aveva dato lo scorso anno e ho deciso di farne altre. Ne preparerò ancora per un'amica, le sue però saranno colorate. Appena pronte ve le mostrerò.



Mi piacciono molto e voglio provare ad abbinarle a quelle che feci lo scorso anno, magari addornate con qualche pigna.


Con il loro pizzetto, anch'esso bianco, le trovo ancora più romantiche.

Mi diverto a crearle, le trovo decisamente carine nella loro semplicità, e possono essere collocate in vari angolini della casa. Una, per esempio, l'ho cucita senza pizzetto e l'ho messa nel bagno di servizio, piena piena di lavanda.

Cosa ve ne pare? Piacciono anche a voi?

 

24 commenti:

  1. A me piacciono tntissimo, inftti ho l'lztin del tvolinetto in slotto che spett già da un paio di mesi dell frutta "creativa"

    RispondiElimina
  2. Le trovo bellissime....molto shabby.... Bacetti JERRY

    RispondiElimina
  3. davvero bellissime!
    brava!
    felice settimana!

    RispondiElimina
  4. Gli angoli di casa tua diventano sempre piu' romantici!

    RispondiElimina
  5. Adorabili, specie se riempite di lavanda!

    RispondiElimina
  6. sono proprio belle, dolci e romantiche!!!!!! mi raccomando rimettiti presto, un abbraccio grande grande Lory

    RispondiElimina
  7. Come ti capisco io avevo anche ieri sera la febbre e me la porto dietro da sabato scorso...oggi poi si è aggiunta la nausea.
    Le tue mele sono molto belle, le ho fatte anche io perchè quando le avevo viste da Cinzia me ne ero innamorata.
    Un abbraccio.
    Debora

    RispondiElimina
  8. Paoletta sono bellissime, così bianche e tonde..abbinarle a qualche elemento naturale tipo pigne o rametti mi sembra un'ottima idea! spero che il medico ti abbia dato qualche dritta di quelle giuste per uscire dal tunnel dell'influenza, che sicuramente non fa piacere a nessuno. Mi raccomando riguardati e soprattutto cerca di stare ferma a riposarti un po'!
    Un bacione
    paola

    RispondiElimina
  9. Sono davvero molto belle! Idea fantastica riempirle di lavanda, immagino il profumo meraviglioso! Spero che tu guarisca presto presto, un abbraccio!

    RispondiElimina
  10. Molto carine le tue mele.
    Auguri per i tuo mali di stagione
    ciao Giuliana

    RispondiElimina
  11. Ma Paola....come stai?????Hai chiamato il dottore????Io con 39 di febbre (di solito con 37.2 sono ko) sarei in fase di pieno delirio e tu sei in fase creativa....ma sei fantastica!!!!E le tue meline bianche raffinate e troppo chic!!!!pero' riguardati eh...è non stancarti!!!!Un bacione grande Micol

    RispondiElimina
  12. Ciao carissima Paola! Oltre a farti i complimenti come sempre, ti auguro di rimetterti "in sesto" come si conviene ad una creativa pimpante e grintosa come sei tu, ok????
    Bacioni tesoro
    Maria Grazia

    RispondiElimina
  13. Paola ma come fai a fare tutto questo con la febbre?Io solo con un po' di alterazione sono stordita e non connetto!Ma se ci riesci fai bene!le tue mele mi piacciono molto e stanno benissimo sotto i centrini e accanto alla lanterna!Baci,Rosetta

    RispondiElimina
  14. eh si decismente molto molto romantiche!!! brava Zietta!!!
    Manu

    RispondiElimina
  15. La domanda mi pare superflua... piacciono, piacciono. Comunque a te la febbre fa uno strano effetto... creativo. Ciao, Anna.

    RispondiElimina
  16. Sono proprio carinissime!
    Mi spiace per questa brutta influenza...spero ti passi prima di subito
    Baci da lontano
    Mari

    RispondiElimina
  17. La tua creatività non ha limiti....nemmeno con la febbre sai stare con le mani in mano, sei trooooppo forte!!!
    Bellissime le tue meline
    Un abbraccio
    Adriana

    RispondiElimina
  18. Che belle le tue meline, volendo possono diventare anche zucchette? Sono belle tutte bianche, ci fai vedere come si fa?

    RispondiElimina
  19. si mi piacciono molto e messe lì nell'angolo con la mitica lanterna dell'ikea sono una gioia per gli occhi.
    Mi spiace per i tuoi malanni, purtroppo sta stagione di mezzo colpisce a tradimento.
    Volevo dirti che nel week end ho fatto le tue polpettine di tonno e ricotta e la torta salata ai peperoni.
    ottime! le polpettine poi... una vera scoperta, mi sa che le rifarò spesso, grazie!!!

    RispondiElimina
  20. Vedo che neanche la febbre ti ferma!!!Belle quelle mele e bello quell'angolino!!!Rimettiti presto.Un bacio Monica.

    RispondiElimina
  21. che belle!
    il pizzo le rende ancora più romantiche e coccolose,doppio brava, perchè riuscire a creare quando si ha la febbre non è facile.Riprenditi!
    Bacioni,
    Letizia.

    RispondiElimina
  22. Certo che mi piacciono!!! delicate e tenere!
    però...devi riguardarti!!! guarda che di ZiaPolly ce n'è una sola!!!
    guarisci in fretta!
    BACIO LIETA

    RispondiElimina
  23. Ciao Paola mi dispiace saperti ammalata, ma ti sento comunque combattiva..
    Che belle le tue meline, bona idea come pensierino per Natale..
    Buinanotte
    patri

    RispondiElimina
  24. che belle queste melucce paola <3
    mi piace molto anche il cuore..un bacione..
    p.s.:passata l'influenza?

    RispondiElimina

Grazie per la vostra visita e per il commento.