♥♥♥ Benvenute a tutte voi che siete arrivate qui, nella mia casetta virtuale. Se vi farà piacere, potrete condividere con me le cose che amo di più creare con le mie mani, dal crochet, al cucito, al ricamo, nonchè delle ricettine da sperimentare per voi e per chi amate ♥♥♥

mercoledì 10 aprile 2013

Un colletto fatto a mano d'altri tempi



Alcune di voi sanno che sto sgombrando casa di mia suocera, un lavoro lungo, molto lungo, e le sorprese non mancano. Pochi giorni fa con mio marito abbiamo trovato questo colletto, ancora con alcuni fili che penzolano nel giro collo perchè scucito da chissà che abito o maglia. Ricordo bene quando mia suocera mi parlava di alcune cose che aveva conservato appartenute alla sua mamma e altre ricevute in dote e tra queste c'era questo colletto fatto a mano all'uncinetto con inserite nel lavoro delle perle nere.


Credo non ci sia bisogno di raccontarvi la mia emozione quando l'ho avuto tra le mani. Io adoro in maniera pazzesca tutto ciò che è di un tempo, asciugamani, lenzuola, pizzi, canovacci, tovaglie, camicie da notte, insomma tutto quello che veniva creato con minuzia di particolari, amore e tanta pazienza. Le foto non danno l'esatta idea di come sia fatto questo colletto e questo mi spiace moltissimo, ma come fotografa (e non solo)......sò nà schiappa....


Mia suocera ora avrebbe 91 anni e quindi fate voi il calcolo di quanti anni possa avere questo colletto. Ma guardate qui come è stato finito, con dei laccini che si concludono con una sorta di pendente sempre di perline nere. Sono rimasta ad accarezzarlo tanto, e lo tengo come una reliquia. Però non voglio lasciarlo chiuso in una scatola, non sarebbe giusto, devo dargli il giusto posto d'onore. Magari mi cucio qualcosa........magari per il prossimo inverno.....devo pensare.......

Ho trovato delle cosine splendide, che parlano di un tempo lontano, dove le donne passavano anni interi per prepararsi il corredo o, come nel caso di mia suocera e le sue due sorelle, il padre aveva commissionato delle meravigliose ricamatrici toscane per confezionare loro pezzi unici.

Qualcosa ho ritrovato, non molto purtroppo, ma tutto parla della terra natia della mamma di mio marito, la sua meravigliosa Toscana, dove a tutt'oggi ci sono tutti i nostri parenti e dove ora riposa vicino al marito e a tutti i suoi cari.

19 commenti:

  1. Bellissimo, non si può lasciare in un cassetto!
    Va valorizzato al meglio, ma già so che le tue abili manine faranno qualcosa di meraviglioso! :-)))
    Un bacione!

    Elisa

    RispondiElimina
  2. E' veramente bello, qualcosa di unico. Poi il fatto di essere appartenuto ad una persona cara lo rende ancora più prezioso! Anche a me piacciono tutte le cose vecchie, hanno un fascino particolare e portano in sè i ricordi di un lavoro accurato,a volte eseguito in condizioni quasi estreme.
    Ora voglio proprio vedere cosa ne farai!!!
    A presto
    Adriana

    RispondiElimina
  3. è un gioiellino!!!!!!! ed ora sono tornati molto di moda questi colletti impreziositi da perline, puoi anche indossarlo su un semplice girogola e renderlo elegante con questo bellissimo colletto...quanti tesori facevano prima....bellissimi anche i pizzi del post precedente, un bacione Lory

    RispondiElimina
  4. Questi colletti si riportano tanto. Condivido tutto quello che hai detto sulle cose antiche, ma tu lo sai dire meglio di me. Alcuni tuoi post danno tanta emozione, quanta nostalgia: Quasi le vedo le donne, sia quelle della tua terra quanto quelle delle mia, seppur così distanti, chine sui lavori a ricamare e a sognare... come si possono buttare doni così.Ciao, Anna.

    RispondiElimina
  5. E sì Paola,queste sono vere e proprie reliquie, pezzi di vita. Cose che suscitano tenerezza e nostalgia.
    Sono certa che saprai utilizzarlo e valorizzarlo come merita.
    Un bacio
    mimma

    RispondiElimina
  6. Molto bello, ti faccio tantissimi complimenti!!!!

    RispondiElimina
  7. Paolaaaaaaaaaaaaaa cara è stupendo,che meraviglia,la foto rende e pure bene,non vedo l'ora di vedere dove verrà posizionata questa meraviglia!!
    Un bacione tesoro a presto!!
    Sabry!!

    RispondiElimina
  8. Paola, cara...finalmente ho un "fac-simile" di pc...finalmente! ;)...non è il massimo, povero, senza programmi, va a mala pena su internet...e fatica a caricare anche i post, sarò un periodaccio...ma qualcosa riesco a vederlo almeno!
    Ed ora...eccomi qui a passare da te!
    SPLENDIDO...questo colletto è una meraviglia! Un grandissimo abbraccio! ;) Bacione. NI

    RispondiElimina
  9. Che meraviglia...vero, non serve raccontare l'emozione che questo tesoro ti ha dato...posso ben immaginare perchè credo sia la stessa che mi ha dato mia suocera quando mi ha regalato una presina fatta da lei all'uncinetto quando era ragazza...
    Michela

    RispondiElimina
  10. Questo colletto è meraviglioso! Starebbe benissimo anche indossato su un manichino, in bella mostra.
    Un bacione
    Laura

    RispondiElimina
  11. Ciao cara Paola, sono stata un po' assente ultimamamente (poi ti racconterò..) e mi sa che che mi sono perse un po' di post di voi mie preferite.. sigh! Sto cercando di recuperare ed eccomi qua..
    Tu come stai amica? ho visto la meraviglia di questo colletto di altri tempi, tornato come mai attualissimo.. una vera gioia per gli occhi!
    Ti abbraccio forte e ci sentiamo presto presto. baci GIuly

    RispondiElimina
  12. Questo colletto è meraviglioso e sarebbe un vero peccato rinchiuderlo in un cassetto. Fai benissimo a valorizzarlo e a trovarne un nuovo riutilizzo. Oltre alla bellezza oggettiva, questo colletto racchiude tanta storia, tante emozioni...fantastico!
    Bacioni
    Alessandra

    RispondiElimina
  13. Ciao Paola,è vero...le nostre nonne e bisnonne avevano le mani d'oro!!!
    E' bello che tu abbia ritrovato una cosa così preziosa:)))!
    Un abbraccio grande Lieta

    RispondiElimina
  14. un vero e proprio gioiello!
    Annamaria

    RispondiElimina
  15. ciao Polly belli questi ritrovamenti antichi, ereditare dalle nonne qualcosa anche a me fa impazzire, infatti io ne ho uno bianco cosi', complimenti tientelo caro e' bellissimo, ciao buona serata a presto rosa.))

    RispondiElimina
  16. é una meraviglia davvero!
    Lo scorso inverno erano di grande moda dei colletti preziosi da aggiungere come fossero un collana alla maglia. Tu che ne hai uno così bello puoi portarlo veramente in questo modo ! é troppo bello per restare chiuso in un cassetto!
    ciao
    dani

    RispondiElimina
  17. ciao Paola bella,
    che meraviglia questo colletto e poi son ora così di moda ^.^
    un bacio
    A

    RispondiElimina
  18. Ma quanto sei dolce Paola, questo colletto ha davvero qualcosa di magico e tu con le tue parole, i ricordi e le emozioni lo hai reso ancora più speciale.

    RispondiElimina
  19. Cara Paola.questo colletto è un vero gioiellino!A vederlo veniamo trasportati nel tempo,in epoche diverse dalle nostre dove i giorni correvano piu' lenti!E' proprio bello e rifinito.Nelle tue mani è al sicuro e tornerà a vivere!Baci,Rosetta

    RispondiElimina

Grazie per la vostra visita e per il commento.