♥♥♥ Benvenute a tutte voi che siete arrivate qui, nella mia casetta virtuale. Se vi farà piacere, potrete condividere con me le cose che amo di più creare con le mie mani, dal crochet, al cucito, al ricamo, nonchè delle ricettine da sperimentare per voi e per chi amate ♥♥♥

venerdì 4 maggio 2012

Marmellata di fragole


Tempo di fragole amiche e quindi tempo di preparare una buona marmellata da utilizzare per fare delle crostate o da mettere su una fetta di pane o fetta biscottata.

Oggi vi insegno come la preparo io questa marmellata e tutte le marmellate a base di frutta, come ciliege, albicocche e pesche.

Ingredienti: kg 1 di fragole, gr 300 di zucchero

Procedimento: lavare bene le fragole e poi togliere le foglioline. Non fatelo prima di lavarle altrimenti l'acqua entra nella fragola. A questo punto io le metto intere in un tegame antiaderente, accendo il fuoco a lento e le copro. Di tanto in tanto le rimescolo con un cucchiaio di legno.

Cuocendo vedrete che si sfaldano da sole e quando noterete che stanno asciugando, aggiungete lo zucchero e continuate a cuocerle per circa altri 15-20 minuti, sempre a fuoco bassissimo e sempre mescolando di tanto in tanto.

Nel frattempo preparate ben puliti dei vasetti e, a fine cottura della marmellata, versatela dentro e procedete alla sterilizzazione.

Voilà, la marmellata e bell'e fatta.

 Questo tipo di cottura che ho imparato tantissimi anni fa da una signora di Verona, Gianna donna fantastica e dalle mille virtù,  vi permette di aggiungere poco zucchero. Infatti solitamente le dosi sono sempre 1 kg di fragole e 500 gr di zucchero, davvero troppo se consideriamo che la frutta è già dolce di suo grazie al fruttosio.


Voglio ringraziare voi tutte per i complimenti e i suggerimenti che mi avete dato riguardo la vecchia scatola portabottoni. Penso proprio che la lascerò così, con il suo profumo di passato e inserirò dentro la marea di bottoni e oggettini piccini che ho in giro. E' giusto che continui a essere per ciò che è stata creata e continuerò a custodirla gelosamente, come ogni cosa appartenente al passato che mi coccolo in casa.

Allora, visto che vi ho insegnato a fare la marmellata, e non dite che è difficile perchè la mia versione è davvero super semplice, potete sbizzarrirvi questo fine settimana, magari assaggiandola per la colazione di domenica. Non sarebbe un bell'inizio di una giornata di festa?

40 commenti:

  1. Sempre per la gola......ci prendiiiii! cara Ziapolly....qui il nomignolo è d'obbligo! carissima,ma se faccio la tua marmellata così gustosa...poi mi "tocca" mangiarla!!! ciao e buon WE lieta

    RispondiElimina
  2. Ottimo inizio di giornata con la marmellata fatta in casa,con delle fette biscottate al malto d'orzo.....
    Mmmmmmmmm che fame;D
    Grazie per questa ricetta veloce veloce,insomma non abbiamo scuse per dire che è impegnativo e non abbiamo tempo;D
    Ti mando un bacione carissima Paola e ti auguro buon w.e.
    Sabry!!

    RispondiElimina
  3. Già fatta e imbarattolata! La mia versione è diversa dalla tua nel procedimento ma identica nelle dosi..troppo zucchero non serve ;)
    Speriamo in un fine settimana di relax (anche se ahimé sarà di nuovo relax al chiuso..)
    Un abbraccio
    paola

    RispondiElimina
  4. Tesoro,
    mai nessuno mi ha accolta al mio rientro con una sorpresa simile...io A-D-O-R-O
    LE FRAGOLE !!!!!!!
    Grazie di cuore, stà sicura che mi cimenterò quanto prima...a mio marito neanche glielo dico, tanto quando ci sono di mezzo le fragole e io sono nei paraggi, "non c'è trippa x gatti"...
    ...eh eh eh !!!

    Un bacio, angelo mio...

    (Hai 2 mie mail)

    M@ddy

    RispondiElimina
  5. Deliziosa perche buona,deliziosa perche veloce!Baci e buon fine settimana!Rosetta

    RispondiElimina
  6. Mi piace tanto la tua ricetta e siccome non ho mai fatto la marmellata questa potrebbe essere la volta buona, grazie a te.

    RispondiElimina
  7. si, è proprio la ricetta che piace a me per fare la marmellata!

    RispondiElimina
  8. Grazie per questa ricetta con poco zucchero, la farò di sicuro ma senza fare il lavoro di sterilizzazione, cotta e mangiata subito, mamma come sono golosa, non rivelatemi mai un segreto che se mi mettono davanti qualcosa di dolce io.....parlo! Buon week end, Lina

    RispondiElimina
  9. (Tesoro, perdonami se ti importuno, volevo solo informarti che hai un'ulteriore mia mail che avrei bisogno leggessi, poi giuro che non "rompo" più ^_^ ! )

    *** Dolce abbraccio, amica mia ***

    M@ddy

    RispondiElimina
  10. Mamma che buona :).
    Io adoro la marmellata di fragole...sulle crostate poi fantastica.
    Voglio provare a farla come te, al limite se mi perdo visto le mie doti in cucina ti telefono :))).
    Un abbraccio.
    Debora

    RispondiElimina
  11. Carissima, che bellezza questa marmellata!
    Noi siamo mangiatori di marmellate, ne abbiamo quattro/cinqie tipi diversi, ogni mattina:
    E poi, via a camminare!! :):)
    Un abbraccio forte, *Maristella*.

    RispondiElimina
  12. ciao polly brava, buona la marmellata di fragole, visto che adesso ci sono conviene farla, vedo che metti poco zucchero, anche a me non piacciono troppo dolci, grazie per la ricetta e complimenti, buon week end rosa a presto.))baci

    RispondiElimina
  13. Ciao sono Anna. Ho scoperto il tuo blog attraverso quello di Giuliana. Le cose che fai sono belle e utili, in particolare mi piacciono i cuscini che hai preparato per la cucina, (addirittura tutta la cucina!). Ho preso appunti per la ricetta del borotalco, che voglio fare subito. Vorrei porti questa domanda riguardo la marmellata: io vivo in collina e le fragole non sono ancora mature, e soprattutto sono fragoline di bosco, molto piccole, posso usare la stessa ricetta?

    RispondiElimina
  14. proprio una bella ricetta....grazie di cuore e buon fine settimana in "dolcezza" Lory

    RispondiElimina
  15. ...ecco, non va aggiunto l'addensante: ora mi spiego perché una volta invece di marmellata mi è uscito un cubo gelatinoso che potevo far rimbalzare a mo' di palla di gomma :(
    Proverò questa ricetta...qui già piove ed è buio e la mia spalla mi sta facendo dannare, ma non mi costringerà a stare a guardare il soffitto!!!
    un abbraccio

    RispondiElimina
  16. Che buona la marmellata di fragole,questa ricetta superveloce è da provare,subito... ora che le fragole abbondano,grazie Paola!Serena domenica,Letizia.

    RispondiElimina
  17. Buonaaaaaaaaa!
    Anche io l'ho fatta e sempre con una ricetta superveloce più o meno come la tua e ... era strepitosA!
    Annamaria

    RispondiElimina
  18. ottima fatta in casa, brava!!!!! Mi aggiungo ai tuoi lettori, passa a trovarmi, baci!

    RispondiElimina
  19. Dev'essere buonissima, specialmente sulle crostate!
    Grazie per la ricetta!
    Baciotto
    Laura

    RispondiElimina
  20. Ciao Polly ho un premio per te nel mio ultimo post.

    RispondiElimina
  21. La marmellata l'ho fatta ieri, adesso aspetto una delle tue splendide ricette dove poterla usare.
    Qua la mia tribù non mangiano le crostate,
    non sanno cosa si perdono.
    Buona domenica
    Angela

    RispondiElimina
  22. ma quanto dev'essere buona?? Mi piacerebbe davvero tanto fare una buona marmellata, quindi...ho già preso questa ricetta!! BRAVA CARA PAOLA!! un bacio grande, Mony.

    RispondiElimina
  23. Il tipo di marmellata che mi piace:poco zucchero,breve cottura. Fantastica. Grazie Paola,buona domenica.

    RispondiElimina
  24. Ahhhhh!!!questa devo assolutamente farla...la mia nipotina adora la marmellata di fragole ed essendo veloce da fare....domani corro a comperare questi meravigliosi frutti..a proposito...hai presente la mousse panna e yogurt che ci hai insegnato e che ormai faccio quasi settimanalmente? Beh, con le fragole è una delizia...grazieeeee!!!
    Per quanto riguarda la scatola del post sotto...che meraviglia!!! Hai perfettamente ragione, lasciala così cara amica!!! Ti mando un bacione enorme!
    Anna

    RispondiElimina
  25. Delicious recipe......lovely evening darling...love Ria...xxx

    RispondiElimina
  26. Paola la marmellata di fragole è la mia preferita! Voglio assolutamente provare la tua ricetta! baci e grazie perchè passi sempre a trovarmi!

    RispondiElimina
  27. Ciao, Paola, mai fatto marmellate, sai che la tua ricetta è proprio bella, la voglio provare...Grazie mille a presto!!!

    RispondiElimina
  28. Delicioso, saboroso, eu gosto de marmallata.
    adorei seu blog. Abraços!

    RispondiElimina
  29. Cara Paola,

    Solamente un saluto e speriamo che la settimana c'è grande.
    Baci,

    Mariette

    RispondiElimina
  30. ciao oggi volevo provare a fare la marmellata. avevo una domanda: con le dosi che hai dato quanti vasetti riesco a fare? grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Emanuela, ho mandato una mail all'indirizzo che mi è apparso insieme alla tua posta, ma temo non ti sia arrivata. Comunque con la dose che ho dato vengono 3 vasetti da 250 gr. Dipende molto da quanta acqua di coltura ha la fragola, ma il procedimento che ho spiegato riduce i tempi di cottura e quindi si ha più marmellata. Io uso i barattoli della Bormioli; comunque ti consiglio di usare quelli da 150 gr, sempre della Bormioli. Io li uso per per le marmellate per formaggi e anche per qualche marmellata di frutta. Questo mi permette di consumare subito tutto il prodotto, evitando che si possa formare, se avanzato, della muffa per poi buttare il tutto. Sarebbe davvero un peccato no? Comunque se hai qualche problema io sono qui e, se ti va, mandami la tua mail. A presto

      Elimina
    2. Scusa ho letto solo ora e ti ringrazio. la marmellata è venuta buonissima e oggi ne farò dell'altra.
      anche io uso i barattoli della bormioli ma per risparmiare utilizzo anche altri barattoli da "riciclo" naturalmente tutti sterilizzati prima e dopo. sei stata molto gentile. Adesso vado in cucina che ci sono le fragole che mi aspettano...ciao

      Elimina
    3. ah dimenticavo, bellissimo il tuo gatto. anche io ho 2 miciotti; Pedro e Gastone.ciao

      Elimina
  31. piacerebbe anche a me provare a fare la marmellata!

    RispondiElimina
  32. attenzione al botolino che si trova sempre in agguato.

    pero' mangiarla e' sempre una delizia

    RispondiElimina
  33. Ho sempre pensato che fare le marmellate sia lungo e straziante, ma la tua versione lo rende decisamente veloce e fattibile :)
    A presto,
    Giada.

    http://sorbettoalimone.blogspot.it/

    RispondiElimina
  34. Do you have a spam issue on this blog; I also am a blogger, and I was
    curious about your situation; we have created some nice methods and we are looking to swap solutions with
    other folks, please shoot me an e-mail if interested.



    My homepage - click here

    RispondiElimina

Grazie per la vostra visita e per il commento.