♥♥♥ Benvenute a tutte voi che siete arrivate qui, nella mia casetta virtuale. Se vi farà piacere, potrete condividere con me le cose che amo di più creare con le mie mani, dal crochet, al cucito, al ricamo, nonchè delle ricettine da sperimentare per voi e per chi amate ♥♥♥

venerdì 25 marzo 2016

♥ Torta salata di pasta brisè con carciofi e formaggio ♥


Siete pronte? Siete belle cariche? Avete tutto sotto controllo per il pranzo di Pasqua? Se siete come me, oramai avete "tutto in testa", ora bisogna passare al mettere in pratica.

Ce la faremo, anche questa volta ce la faremo!!!

Un'idea per un'antipasto, oppure anche per la prima uscita fuori porta per Pasquetta, tempo permettendo, potrebbe essere questa torta salata di carciofi. Volete sapere come si fa? E paaaaaaaaaartiamo con gli igredienti:






Ingredienti:

2 bei carciofi
1 cippollotto 
1 spicchio d'aglio
olio extravergine d'oliva
1 limone
1 bicchiere di acqua calda
1 bicchiere di vino bianco
1 panetto di pasta brisè
1 uovo intero
un goccio di latte
delle scaglie di pecorino
una manciata di parmigiano grattugiato
una manciata di prezzemolo tritato
sale e pepe q.b. 


Procedimento:

Cominciamo con il pulire i carciofi. Togliete le foglie più dure, tagliate i gambi che potrete usare per fare un'ottimo risotto, oppure una cremina per condire dei crostini (la ricetta prossimamente). Tagliateli a spicchi il più sottile possibile e metteteli a bagno in acqua fredda dove avrete spremuto del succo di 1 limone, oltre ad averne messo dentro delle fettine.

Nel frattempo tagliate finemente sia il cipollotto che lo spicchio d'aglio, e versateli in un tegame dove avrete messo dell'olio extravergine d'oliva. Fate rosolare appena qualche minuto e, dopo averli scolati per bene, versate i carciofi. Lasciate cuocere per circa 5 minuti, e poi aggiungete 1 bicchiere di acqua calda ed 1 bicchiere di vino bianco a temperatura ambiente. Coprite e lasciate stufare a fuoco lento per circa 40 minuti, rimescolando di tanto in tanto.



Nel frattempo preparate la pasta brisè. QUI potete trovare la mia ricetta classica, con il burro, mentre QUI troverete la versione "light".

Qualsiasi sia la versione che sceglierete, avvolgete il panetto di pasta con della pellicola, e fate riposare in frigorifero per 20 minuti.

Trascorso il tempo su indicato per la cottura dei carciofi, aggiustate di sale e pepe, e aggiungete una manciata di prezzemolo tritato. Spegnete il fuoco.

In una ciotola sbattete l'uovo al quale avrete aggiunto un goccio di latte, ed una generosa cucchiaiata di parmigiano grattugiato, e un pizzico di sale e pepe.

Stendete sopra un foglio di carta da forno la pasta brisè, mettete sopra le scaglie di pecorino e i carciofi.




Arrotolate il bordino di  pasta  che circonda il contenuto e, con l'aiuto dei rebbi di una forchetta, pigiate tutt'intorno, formando così anche un decoro.

Versate sopra l'uovo che avete precedentemente sbattuto e un'ulteriore manciata di parmigiano grattugiato.

Ponete in forno già caldo 200° per 15 minuti.

Ottima calda ma anche fredda, e si può preparare il giorno prima.


♥ ♥ ♥ ♥ ♥


Con questa colomba che porta un ramo d'ulivo, auguro a chiunque passerà di qui, nella mia casa virtuale, una Pasqua con la pace nel cuore e intorno a voi.

Cercate di vivere questa festività cogliendone il vero significato, e trasmettendolo ai vostri figli, o a chiunque avrete vicino.

Combattere il male si può e si deve, cominciando da ognuno di noi ed insegnandolo alle future generazioni.

In ogni essere esiste la parte negativa, che può essere vinta dal buono che c'è in ogni persona.

Insegnare a non odiare ma ad amare, non significa essere deboli, oppure remissivi. Tutt'altro!

Se si vive con il bene in noi, anche dinnanzi a situazioni dure, difficili, ci si accorgerà di avere una forza inaspettata, una forza che può essere determinante per combattere la sofferenza, il male, la cattiveria.

Le mie parole sono dettate dall'esperienza.

BUONA PASQUA A VOI TUTTE/I

♥ zia Polly ♥




12 commenti:

  1. buona la torta di carciofi, un pò diversa dalla classica pasqualina...da provare...ciao Anna

    RispondiElimina
  2. ...quanto mi strugge il fatto che quest'anno niente torta pasqualina per una che ha appena avuto la pancreatite come la sottoscritta

    RispondiElimina
  3. Innanzitutto un abbraccio forte e un augurio di una Felice Pasqua a te e ai tuoi cari.
    Poi un grazie per le tue ricette e idee che arrichiscono i miei piatti che con la poca voglia di stare in cucina che ho ultimamente, perlomeno rende felice i miei......
    A presto carissima S MA C K

    RispondiElimina
  4. La pasta brisè mi piace molto per la sua leggerezza. Ottima idea con i carciofi. Auguri belli per una Pasqua serena. Ciao cara

    RispondiElimina
  5. MMM...La tua torta mi fa venire l' acquolina! Se solo poca parte del mondo ascoltasse e mettesse in pratica le tue sagge parole, saremmo circondati dal bene.Ancora tanti auguri di buona Pasqua, cara Paola
    Bacioni
    Alessandra

    RispondiElimina
  6. Prendo nota, prendo nota anche di questa meravigliosa ricetta mia cara, grazie come sempre, dolcissima Paola, grazie di cuore !

    Ti auguro un Sereno Weekend Pasquale, con tanto affetto

    Dany

    RispondiElimina
  7. Che bella ricettina!Cara Paola ti porgo i miei più sinceri auguri per la Santa Pasqua!Con affetto,Rosetta

    RispondiElimina
  8. Dev'essere deliziosa!
    Per queste feste usciremo con il camper e quindi mio marito e i miei figli faranno il barbeque... almeno a Pasqua non dovrò pensare a spadellare!
    Un bacione e tanti auguri
    Laura

    RispondiElimina
  9. una golosità da provare sicuramente ... i miei più cari auguri di Buona Pasqua a Te e famiglia ... con affetto grande grande ... un abbraccio
    giusi

    RispondiElimina
  10. Una buonissima torta da gustare per il pic nic di Pasquetta ( tempo bello permettendo)!!
    Ti abbraccio e ancora tanti auguri di buona Pasqua!

    RispondiElimina
  11. Cara Paola, auguro a te e alla tua famiglia una serena Santa Pasqua. Con affetto
    Adriana

    RispondiElimina
  12. Very good!!
    Buona Pasqua
    Francy

    RispondiElimina

Grazie per la vostra visita e per il commento.