♥♥♥ Benvenute a tutte voi che siete arrivate qui, nella mia casetta virtuale. Se vi farà piacere, potrete condividere con me le cose che amo di più creare con le mie mani, dal crochet, al cucito, al ricamo, nonchè delle ricettine da sperimentare per voi e per chi amate ♥♥♥

venerdì 31 agosto 2012

Marmellata di sambuco


E rieccoci nuovamente alla ricetta del venerdì.

La mia amica Donata mi ha voluto fare assaggiare la marmellata di sambuco e devo dire che sia a me che a mio marito è paciuta moltissimo. Il suo sapore, a parere nostro, è molto simile a quello della marmellata di more e che amiamo molto.

Non avendola mai fatta, mi sono fatta mostrare da Donata quale fosse e io e mio marito ci siamo quindi messi a raccogliere questi meravigliosi grappoli che abbiamo trovato lungo le colline.


L'albero si presenta così, pieno di questi grappoli pronti a essere raccolti. Questa meravigliosa pianta ci dona i suoi frutti per ben due volte: in primavera con i suoi fiori è possibile fare un liquore leggero e dissetante di cui ho già postato la ricetta la primavera dello scorso anno e poi d'estate donandoci questi frutti meravigliosi.


Arrivata a casa ho tirato fuori da un sacchetto di carta i grappoli e poi






li ho sgranati mettendoli in una terrina a bagno con dell'acqua fresca, togliendo eventuali granelli passati. Questa operazione deve essere fatta con dei guanti perchè questo frutto macchia.

Ingredienti: Kg 1 di sambuco 350 gr di zucchero

Procedimento: Dopo aver sgranato il sambuco come sopra descritto e averlo ben lavato in acqua fredda, porlo in un tegame possibilmente antiaderente e metterlo sul fuoco.

Cuocere lentamente mescolando di tanto in tanto con un mestolo di legno. Quando vedrete che si sta asciugando, aggiungete lo zucchero e continuate a cuocere per altri 20 minuti a fuoco molto basso.

A questo punto invasare in barattoli accuratamente puliti e procedere alla sterilizzazione.

Visto? Non è poi così complicata non vi pare?

E' molto buona, ottima sia spalmata su pane o fette biscottate con burro e ottima sulle crostate.

Qui da ieri sera il tempo è cambiato. Anche se il diluvio universale che avevano previsto da queste parti non è ancora arrivato, posso però dire che la temperatura si è FINALMENTE abbassata.

Il cielo è plumbeo e sembra debba piovere da un momento all'altro ma a parte qualche goccia stamani, per ora niente acqua.

L'importante è che il caldo pazzesco che ci ha reso davvero pesante e irrespirabile l'aria sembra essersi dissolto.

Auguro quindi a voi tutte un felice sabato e domenica e, se anche da voi il fresco è arrivato permettendovi di respirare, provate a cucinare qualcosina di più sfizioso, riaprendo il forno e rimettendolo in azione, coccolando le ghiandole gustative vostre e di chi amate!

23 commenti:

  1. non ho mai visto il sambuco....sono curiosa di assaggiarlo,chissa' se qui da me si trova....come sempre posti delle ricette particolari e nuove!!!!Auguro anche a te un sereno fine settimana!!Baci!Cri.

    RispondiElimina
  2. Che ricetta particolare,ne ho sentito parlare,ma non ho mai assaggiato niente al sambuco...! Però farò tesoro del consiglio di accendere il forno...ho delle nocciole appena raccolte che mi suggeriscono piaceri invitanti...
    abbraccio forte Lieta

    RispondiElimina
  3. Ciao Paola, ti ho mandato la mail con il mio indirizzo:)

    Marica

    RispondiElimina
  4. Ciao stella! Accidenti sei tornata con le tue ricettine sfiziose anti-linea, hahaha!!! Qui finalmente acqua a catinelle e fresco a volontà, era ora!
    Buon fine settimana e complimenti alla tua amica Donata per la sua bravura e il suo buon gusto ^__^
    Baci
    paola

    RispondiElimina
  5. ciao provi a fare tutto complimenti
    Giuliana

    RispondiElimina
  6. Quà sono venute due gocce di pioggia ma c'è di nuovo il sole, comunque la temperatura è piuttosto gradevole ora!
    Marmellata di sambuco? Mannaggia, devo mandare mio marito a vedere se ne trova...io ovviamente devo fare la badante...o è meglio se io vado in cerca di sambuco (ne ho una pianta ma non ha fatto granchè)e mio marito fa IL BADANTE?
    Ps- la resina epossidica è tenace ma...alla fine del lavoro hai bisogno di due mesi a letto immobile...dura da tirare che la metà basta...quindi ci teniamo le nostre piastrelle no?
    Un bacione grande
    Anna

    RispondiElimina
  7. Ottima e molto particolare.
    Ciao.

    RispondiElimina
  8. Ciao, sei tornata,(finalmente!). Per la serie dei "misteri del mio computer", non vedo da qualche giorno i post dei blog, e solo adesso ho visto quello che hai pubblicato ieri, il cuscinetto a punto croce ripieno di lavanda è una bella idea che ti ruberò. Una curiosità ma il sambuco non era tossico? Qui da noi c'è ne sono a iosa, ma non l'ho mai toccato per paura. Ciao, Anna.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anna. Per me è la prima volta che sento dire che il sambuco è tossico, anzi so che ha molte proprietà tra cui è un ottimo sostituto della famosa aspirina in caso d'influenza. Ci sono molti siti che parlano di come curarsi cone le erbe e il sambuco è tra queste. Comunque io l'ho mangiato e sto mangiando la marmellata a colazione e, a parte la panza che lievita (come tutto il resto d'altronde) godo di buona salute. Penso che come per altre piante, spesso ci siano delle leggende metropolitane dietro. In ogni caso accertati che le piante che hai tu siano proprio come quelle che ho mostrato nelle foto. Credimi, viene una marmellata buonissima, molto simile a quella di more.Ciao!!!

      Elimina
  9. a ferragosto ho trascorso un paio di giorni in calabria dove viveva la mia adorata nonna e mia zia ha fatto proprio la marmellata di sambuco!!!! confermo la bontà!!!!!!!!! un bacione grandissimo Lory

    RispondiElimina
  10. Non l'ho mai assaggiata questa marmellata di sambuco,posso passare da te????
    Magari quanto mi piacerebbe,conoscere tante altre belle persone come te!!;D
    Buon weekend anche a te tesoro!!
    Un bacione!!
    Sabry!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buonasera Paola.
      Anche a me hanno regalato un vasetto di questa marmellata, ci è piaciuta abbastanza, anche se penso che tanto dipenda da chi la prepara e come...
      Un caro saluto, *Maristella*.

      Elimina
  11. Nemmeno io conoscevo prima d'ora questa marmellata, ma sicuramente fatta da te sarà special!!!! Un abbraccio
    Emi

    RispondiElimina
  12. Buooooona!
    Hai ragione Paola, è un buon rimedio anche contro la tosse.
    Tossico??? No, garantito.
    Da noi si utilizza molto, secondo vecchie ricette contadine: i fiori per preparare uno sciroppo da "allungare" con acqua, molto dissetante nei mesi estivi. Oppure passati in pastella, fritti e cosparsi con zucchero a velo. Con le bacche, oltre alla marmellata, si fa un ottimo liquore.

    RispondiElimina
  13. ma io non l'ho mai visto questo albero...possibile?
    Complimnti anche per questa ricetta...
    qui fa freddo e piove...fin troppo direi
    Goditi un fresco weekend
    Mari

    RispondiElimina
  14. ciao Paola, che bello questo albero, il sambuco mi piace moltissimo! Qui adesso fa fin troppo freddo, da un estremo all'altro!!
    Almeno ho ripreso in mano le pentole: salsa di pomodoro per cominciare...eeheheh
    un abbraccio

    RispondiElimina
  15. Cara paola, ben rientrata.. e ben ritrovata. IO dopo due mesi di mare coi bimbi, sono davvero tanto felice di essere tornata alla normalità della mia casetta e della mia nascente craft room... a breve ve la mostrerò!
    Queste nuove temperature poi.. mi fanno gioire acor di più.. io adoro il freddo, la pioggia un po' meno.. ma pazienza!
    Riguardo al post precedente, mi riferisco al tuo sfogo a voce alta.. ogni tanto ci vuole, ma non serve purtroppo a cambiar le cose.. ci sono persone senza cuore che non sanno cosa sia l'Amore per il prossimo, sono invasi dall' egoismo e non vedono più in la del loro naso. Purtroppo continuiamo a stupirci, e soprattutto a rimanerci male, ti sono vicina..
    Ma poi si torna a casa e li ci sono le persone che abbiamo scelto e che invece l'Amore lo conoscono eccome..
    Un abbraccio Giulia

    RispondiElimina
  16. Ciao!!Bentornata!!!Io ho preparato le valigie e domani torno a casa!!!Qui al mare piove e sembra proprio di essere in autunno!!!Ma sai che non sapevo che si potesse fare la marmellata con il sambuco.....sarà sicuramente una delizia!!!Un bacione Micol

    RispondiElimina
  17. Grazie Paola!!
    buona e santa domenica anche a te,
    un bacio, Claudia

    RispondiElimina
  18. che buona deve essere questa marmellata io ancor prima del gusto sono attirata dal colore....non avevo idea che questa fosse la pianta di sambuco è anche bella da vedere ...ciao e brava per le tue ricette

    RispondiElimina
  19. Ciao Paoletta, finalmente le temperature si sono abbassate, così possiamo ripartire in quarta!
    Lo sai che non sapevo si potesse fare la marmellata di sambuco? Dev'essere deliziosa!
    Un bacione
    Laura

    RispondiElimina
  20. Il sambuco tossico?! Certo che non lo è!
    C'è solo una pianta che fa frutti molto simili e questi sì sono tossici... me l'hanno insegnato al corso di botanica che ho fatto due anni fa.
    Mi sa che questa marmellata provo a farla pure io, ora che ho scoperto che si può fare anche con la MDP è comodissima da preparare!
    Annamaria

    RispondiElimina
  21. ciao cara come stai? ma che bella ricetta tutta natura!! sai non ho mai provato questa marmellata, dev'essere unico e gustoso il sapore!!
    baci e felice inizio settimana :)

    RispondiElimina

Grazie per la vostra visita e per il commento.