♥♥♥ Benvenute a tutte voi che siete arrivate qui, nella mia casetta virtuale. Se vi farà piacere, potrete condividere con me le cose che amo di più creare con le mie mani, dal crochet, al cucito, al ricamo, nonchè delle ricettine da sperimentare per voi e per chi amate ♥♥♥

lunedì 5 marzo 2012

Da cestino per il pic nic a contenitore per il bagno e....premio

Ciao carissime, tutto bene? Ieri ho passato la domenica a progettare e creare, cosa che adoro, che mi rilassa. Come sapete qualche settimana fa, ho rifatto il look al bagno principale della mia casina e avendo un altro bagnetto, non finestrato, piccino ma decisamente utilissimo visto che ha la lavatrice (benedetto chi l'ha inventata) mi sembrava che mi dicesse "Ecco, io sono la Cenerentola della casa, sgobbo, ti servo tantissimo ma mi trascuri. A parte un quadretto e qualcosina mica mi hai fatto carino come l'altro. Sigh".......Lo so, lo so, non sono normale, lo dico e ribadisco e quindi per me anche le stanze e le cose "mi comunicano". E allora ho pensato che dovevo pensare di rifare il look anche a questa stanzetta e ho cominciato da un vecchio cestino a valigetta da pic nic, scovato anni or sono in cantina da mia suocera e del quale avevo un'idea in testa che mi frullava. Eccolo




Non era ridotto poi così male, necessitava di una bella pulita. Avevo pensato anche di sbiancarlo con dell'acrilico ma sono stata vivamente sconsigliata dal negoziante, il quale mi ha detto che le cesterie in generale hanno il difetto, con il tempo, di far saltare la vernice. Considerato poi che il mio bagnetto è cieco, ho pensato che lo laverò spesso e quindi la vernice non avrebbe avuto lunga durata. Ho scelto perciò di lasciarlo al naturale, apportando una semplicissima modifica solo all'interno. Ecco come




Ho cucito una foderina di cotone di colore bianco latte, pratica da lavare e che mi da la sensazione di pulito, fresco. Tutt'intorno ho applicato un pizzetto in tinta.

E ora guardate quale sarà la sua funzione


In sostanza ho pensato di creare una sorta di contenitore da mettere sopra la lavatrice, con le "riserve" necessarie per la persona via via che si finiscono, come lo shampo, il bagnoschiuma, deodorati, creme varie, saponette, ecc.  Lo spazio in casa non è mai abbastanza e quindi penso che anche una soluzione simile possa essere utile. Sbaglio?



Ho voluto legare un mazzo di lavanda sul coperchio di questa valigetta, così, per darle un piccolo tocco in più.

Ora sto lavorando per renderlo più carino questo bagnetto, cambiando centrini e altre cosette che oramai hanno fatto il loro tempo. Presto vi mostrerò tutto nel suo insieme......work in progress!

Ed ora voglio ringraziare Maddy per avermi dedicato questo premio



Maddy cara sei stata splendida a pensare a me. Ti ringrazio tantissimo e spero davvero di meritarlo e spero altresì di non tradire mai le tue aspettative e quelle di tutte coloro che mi leggono.

Giro questo premio a cinque altre blogger come da regolamento e, credetemi, non mi è facile scegliere alcune tralasciando altre ma in questo caso specifico so che devo proprio fare così.

Questo premio lo passo a:

- "Cuore Antico"  http://cuoreantico.blogspot.com
- "The Romantic Rose" http://theromanticrose.blogspot.com
- "La casa di Gaia" http://lacasadigaia.blogspot.com
- "Cream Life" http://creamandcosy.blogspot.com
- "Nel bosco di Lilybets" http://nelboscodililybets.blogspot.com

Mi scuso se in questi giorni non sono riuscita a passare nei vostri blog, ma il pc è stato portato via da mio marito per seguire i Mondiali di Scherma che si sono tenuti a Venezia fino a ieri. Conto di farvi visita per recuperare.
Dovrebbe passare da me, a breve,  la mia amica che è stata ad Abilmente per portarmi le stoffine e i nastri che le ho fatto comperare, così posso mostrare tutto anche a voi!

26 commenti:

  1. Paoletta grazieeeeee!!! Quale onore essere stata scelta da te!! E il cestino? Vogliamo parlarne?? Hai avuto l'idea perfetta a vestirlo così ;) Mi piace davvero un sacco..
    Grazie ancora carissima amica e buona serata
    paola

    RispondiElimina
  2. Come potrei rendere l'idea di cosa penso di questo tuo lavoro?!?...forse scrivendolo così si capisce: M E R A V I G L I O S O :)...bellissimissimo, idea geniale.
    Poi grazie infinite per questo premio che al prossimo post di sicuro girerò alle mie followers e per finire sono curiosa di vedere cosa ti sei fatta comperare.
    Debora

    RispondiElimina
  3. Buonasera carissima.
    Molto bello questo cesto e direi piuttosto vecchio, davvero delizioso!
    Un abbraccio, *Maristella*.

    RispondiElimina
  4. curiosa oh sì sono curiosissima di vedere il nuovo look del tuo bagnetto e gli acquisti fatti per te dalla tua amica...
    annamaria

    RispondiElimina
  5. ottima idea quella di utilizzare il cestino per tutti i prodotti da bagno e che carino il vestitino che gli hai fatto, come mi piacerebbe saper cucire!!

    RispondiElimina
  6. Ma il tuo cervello non si ferma mai?? Sei un vulcano sempre in eruzione!!! L'ho sempre detto che sei un mito!!!! Baciotti

    RispondiElimina
  7. Ciao,questo cestino è rinato a nuova vita!!! L'utile è stato collegato al futile... eheh eheh Brava! xoxo L.

    RispondiElimina
  8. Ottima idea Paola...bellissimo quel sacchetto copri cestino...sai che ti dico? Ti assumo per rimodernare il mio bagno...sei molto cara o alle amiche blogger fai un buon prezzo?ahahah!!! Grazie del premio...ma... me lo merito? Sicura?..allora lo prendo e appena riesco faccio un post....grazie di cuore cara amica! Un abbraccio grande, Anna

    RispondiElimina
  9. Carissima Paola,mi è piaciuta la storia del bagnetto"Cenerentola",non sei la sola a comunicare con gli oggetti e con le stanze!Bella idea quella del cestino!Sapessi quanti spazi io recupero servendomi di ceste e scatole!Grazieeee,per il premio,come posso farò il post!Cosa ti verrà in mente questa notte per la prossima creazione?Bacioni,Rosetta

    RispondiElimina
  10. Tesoro, eccomi, arrivo ^_^ !!!
    Come "non" pensare a te, per questo premio... ?!?!? Prima che tu deluda le mie aspettative, dovrà salire un gatto al soglio pontificio... !!!

    Sei così dolce, comprensiva, umana, fantasiosa, abile (con il post di oggi ce ne dài l'ennesima riprova) e, che Dio te ne renda merito, FORTE oltre ogni immaginazione... te l'ho già detto che ti voglio bene ?!?!?

    Ti abbraccio, fin quasi a farti mancare il respiro !!!

    M@ddy

    RispondiElimina
  11. Carissima, ti ringrazio di cuore di avere accomunato il mio blog ad altri meravigliosi,e' un onore ed un grande piacere esserti amica.

    RispondiElimina
  12. Ciao cara!!!

    Bello il recupero-...tutto trova seconda vita! ;o) NI

    RispondiElimina
  13. bellissimo l'utilizzo del cestino..che tra l'altro è bellissimo e la fodera e il mazzetto di lavanda danno quel tocco in più. sei sempre fantastica nella scelta dei dettagli. bacioni :)
    pinella

    RispondiElimina
  14. Hai avuto una bella idea foderando questa cesta!
    molto utile carina,
    sopra la lavatrice ci sta molto bene!
    Ciao ,buona settimana,Claudia

    RispondiElimina
  15. Ciao Polly, complimenti, tutto si trasforma, hai avuto una bella intuizione,la necessita' fa scaturire l'ingegno, bellissimo questo cestinetto sta bene con il centrino pizzettato e con le cosine dentro, bravissima, anche il tocco in piu'carino, la lavanda non gusta mai anzi, spero che la tua amica torni con il bottino che le avevi commissionato.))
    ciao grazie baci rosa a presto buona giornata...

    RispondiElimina
  16. Che bella idea e che brava nel realizzare il"vestitino"con la smelatura che da un tocco ancora più romantico al cestino e al bagno.Anch'io ho un bagnetto piiiiccoloooo da sistemare,non ho mai le idee chiare.Bacioni ,Letizia.

    RispondiElimina
  17. ciao Paola, hai avuto un'ottima idea con il cestino! Complimenti per il premio!
    buona giornata

    RispondiElimina
  18. Ah ah ah mi piace l'idea che le stanze ti comunicano e ovviamente non ti sei fatta scappare l'opportunità di dare un nuovo look al bagnetto. Con un piccolo tocco hai reso un semplice cestino utile e molto carino. Ora al lavoro per terminare tutto il resto.
    Baci Clara

    RispondiElimina
  19. ciao carissima Paola,
    bellissima rivisitazione, mi ricorda i cestini di mia nonna e poi il mazzetto di lavanda una vera chiccheria, me gusta ^.^
    bacione
    Aldina

    RispondiElimina
  20. Mi piace mi piace mi piace e mi piace......
    Bravissima tesoro,con un gesto semplice,hai fatto di questo oggetto un look molto più fresco e nuovo!!
    Complimenti anche per il premio perchè lo meriti,è sempre un grande piacere venirti a trovare!!
    Buona giornata
    Un baciotto
    Sabry!!

    RispondiElimina
  21. Ottima idea ne ho uno simile e per ora giace per decorazione sull'armadio....mi hai fatto venir voglia di farci qualcosa....
    Ciao francesca

    RispondiElimina
  22. una bella e utile idea!Quasi quasi proverò a fare qualcosa di simile con una grande scatola in legno...
    felice di averti incrociata, "vicina" di casa =)))

    RispondiElimina
  23. Bella idea Paola
    un bacio
    Mari

    RispondiElimina
  24. Che bella idea Paola,
    semplice ma geniale!!
    Non sei strana, anch'io ci parlo
    alle mie cose....forse siamo strane
    tutte e due??
    Un abbraccio
    Susy x

    RispondiElimina
  25. complimenti per il premio e per il cestino...così è proprio bello e soprattutto utile!!!!! un bacione Lory

    RispondiElimina

Grazie per la vostra visita e per il commento.