♥♥♥ Benvenute a tutte voi che siete arrivate qui, nella mia casetta virtuale. Se vi farà piacere, potrete condividere con me le cose che amo di più creare con le mie mani, dal crochet, al cucito, al ricamo, nonchè delle ricettine da sperimentare per voi e per chi amate ♥♥♥

lunedì 3 giugno 2013

Vasetto porta alloro o aromi - Tutorial



 Buondì ragazze, oggi prima di scappare "pari nà ladra" vi dedico un piccolo tutorial per realizzare un vasettino da tenere in cucina sul lavello come faccio io, o comunque vicino al piano cottura, dove mettere gli aromi pronti da utilizzare. Vi piace quella lanternina che ho messo proprio sopra il lavello? Io l'adoro!

Ehm...ma per caso volete sapere come sto? Beh, piuttosto stanca, per non dire distrutta, ho le ossa praticamente pronte per il BRODO, non mi ricordo quasi più come mi chiamo e la cellulite si è talmente affezionata a me, che proprio non ne vuole sapere di andarsene e se ne sta bella piantata nei paesi bassi, ginocchia incluse! Peccato che IO non sono affezionata a lei! Ma fa niente dai, in fondo c'è di peggio, se non altro non mi ammacco.

Il torneo è iniziato e il tempo proprio non ci è per niente d'aiuto. Piove praticamente ogni giorno e quando si deve giocare all'aperto è davvero un disastro! Ma teniamo duro, durerà fino al 5 luglio e voglio augurarmi che il tempo si sistemi, altrimenti.......faremo un torneo di pallanuoto!

Ma torniamo a noi.....allora, ecco cosa serve per creare questo piccolo, semplice e utile oggettino:




 un vasettino vuoto e ben pulito di sottaceti, un pezzettino di juta o sacco, un nastrino della fantasia che più vi piace, spago,  un pezzetto di tela aida su cui avrete ricamato l'aroma che sceglierete, pistola a caldo. Volendo, anzichè scrivere solo un aroma potete scrivere "aromi misti", "erbe aromatiche" o quello che la fantasia vi suggerisce. Per chi non sa ricamare può usare i timbri che sono tanto in voga ultimamente, o anche la tecnica dello stencil.

Tagliate un pezzetto di juta o sacco in base alla misura del vasetto.


Piegate i bordi finali e quello laterale della lunghezza e incollateli con la colla a caldo.



Aiutatevi con delle mollette da bucato messe sul bordo aperto del vasetto mentre incollate la parte centrale della stoffa.



Incollate ora nella parte davanti centrale del vasetto prima il ricamo, bastano alcuni puntini di colla ai quattro lati della tela aida, e poi tutto intorno il nastrino che avrete scelto.



Create ora due piccoli fiocchetti, uno con lo stesso nastrino che avrete usato per contornare la scritta ed uno fatto con lo spago. Sovrapponeteli e incollateli sul bordo del vasetto centrandolo rispetto la scritta ricamata.


Et voilà, il vasettino è finito, non resta che riempirlo d'acqua e mettere le nostre erbe aromatiche preferite.

Vi piace l'idea? Mi sa che me ne farò un 'altro, tra una corsa e l'altra.

Non so se riesco a ripostare, nel frattempo vi abbraccio tutte e spero di ritornare quanto prima alla normalità. Smackkkkkkkkk!!! 

32 commenti:

  1. Ciao Paola, questo post è molto esilarante! ;) Ti aspettiamo e buona settimana. Grazie per il tuto! NI

    RispondiElimina
  2. grazie mille per il tutorial! proverò a farlo mi piace tanto.... a presto e buona settimana simona

    RispondiElimina
  3. Paolaaaaaaaaa cara è delizioso il tuo vasetto,bellissima idea!!
    Ma come fai a stare dietro a tutte queste cose?
    Un bacione cara e cerca di non stancarti troppo!!
    Sabry!!

    RispondiElimina
  4. Bello Paola, come tutte le tue creazioni del resto!!!!In bocca al lupo per il torneo, buona settimana, bacio, ciao!!!!

    RispondiElimina
  5. Ciao bentornata alla grand vitesse, mi dispiace per il tempo, non si e' ancora stabilizzato purtroppo, rompe le scatole, in bocca al lupo---
    il tuo vasetto e' simpaticissimo e molto originale complimenti, bella l'idea della rete incollata, buona settimana baci rosa a presto.))

    RispondiElimina
  6. Che bello, davvero molto fine!

    RispondiElimina
  7. Molto carino il vasetto in cucina,
    mi piace tenere in cucina una piantina di basilico sopra la tavola, anzi è mio marito che lo desidera.
    E qui da Padova fresca e umida ciao
    Giuliana

    RispondiElimina
  8. Il tuo vasetto sarebbe stato perfetto per l'evento di ven-sab-dom- a cui ho partecipato: l'inaugurazione di un giardino degli odori, ci sono lavande allori salvie timo valeriana ecc. di diverse varietà. Mai come in questo periodo siamo stati uguali tra nord e sud... cosa ci accomuna? i... diluvi e il freddo. Ciao, Anna.

    RispondiElimina
  9. Simpatica come sempre,
    creativa come sempre e...
    di corsa come tutte!!
    Bacioni Lieta

    RispondiElimina
  10. Ma che idea ti è venuta?Hai pensato pure all'alloro!A parte gli acciacchetti che hai descritto che oggi ho anch'io in piu' anche il mal di testa,spero che tu stia bene!Incrociamo le dita per il torneo!Bacioni,Rosetta

    RispondiElimina
  11. E come dice quella frase da film "...non può piovere per sempre...", tieni duro e vedrai che il bel tempo vi soccorrerà!!! Mi raccomando, non SIAMO più delle scapestrate giovinastre (parlo al plurale, che siamo lì io e te come età..!) e quindi ci dobbiamo "spendere" con un po' di buon senso!!!
    Baci
    Maria Grazia
    PS: il vasetto è delizioso, semplice e veloce!!

    RispondiElimina
  12. Cara Paola, come stai? Dài... che siamo forti ed indistruttibili!! Ed il fatto che hai anche la volontà di cucire e ricamare mi dà ragione!;o))
    Bellissima l'idea del vasetto porta-spezie! Ma che torneo stai facendo??
    Un abbraccio, *Maristella*.

    RispondiElimina
  13. Ciao Paola,non buttarti giù...sei un vulcano di energia e di idee!
    Come al solito hai avuto una buona idea...questo vasetto è molto grazioso,così le erbe aromatiche si possono sistemare ovunque,brava!
    Baci,
    Letizia.

    RispondiElimina
  14. Paola, mi sei mancata.... ma con questo bel tutorial ti sei fatta perdonare per l' assenza.
    Ciao e a presto
    Adriana

    RispondiElimina
  15. Ciao Paola! La tua simpatia descrittiva mi fa sempre sorridere tanto! Il vasetto è adorabile ed il tutorial è molto chiaro. Mi piace molto l' idea di poter sistemare le erbe aromatiche in questo modo.
    Bacioni
    Alessandra

    RispondiElimina
  16. Qui in Piemonte abbiamo avuto un week end stupendo ma domenica sera sono tornati i nuvoloni e ha ricominciato a diluviare... questa primavera si fa proprio desiderare!
    Bellissimo e molto country il barattolino... grazie per aver condiviso con noi il tutorial!
    Un bacione
    Laura

    RispondiElimina
  17. Simpatica, la tua autoironia!
    Cominciano gli acciacchi, purtroppo, anche ci sto combattendo!
    Molto carino il tuo vasetto e la lanternina in cucina è una chicca.
    Baci
    Rosa

    RispondiElimina
  18. Paoletta sei un mito! Pure il tutorial sei riuscita a fare! Speriamo che smetta di piovere, almeno fino al 2 luglio ;)
    Baciotti
    paola

    RispondiElimina
  19. ciao paolaaaaaaaaaaaaa e' da molto che non ti leggo, tutto bene??
    che bel tutorial che hai creato, e la lanternina e' bellissima, mi piace molto!!
    un bacio cara buona serata !!

    RispondiElimina
  20. bentornata carissima!!!
    ti abbiamo pensato spesso in questi giorni!
    in bocca al lupo per tutto! bacioni

    RispondiElimina
  21. Cara Paola,
    Che fortuna per avere alloro fresco per mettere nel vasettino bello asi!
    Baci,
    Mariette

    RispondiElimina
  22. ciao Paola,, carinissimo il tuo vasetto...
    tì sento trafelata.. ma cosa mi sono persa?
    baci
    patri

    RispondiElimina
  23. Bello, bello, bello!
    Brava Paola, una bella idea, e grazie per averla condivisa con noi!

    RispondiElimina
  24. Paola purtroppo la cellulite si affeziona a molte anche se non è ricambiata!!! Sei stata simpaticissima e il tuo vasetto è delizioso!!
    Un grosso abbraccio
    Elena

    RispondiElimina
  25. idea semplice e riciclosa che mi piace molto
    buona settimana valeria

    RispondiElimina
  26. arrivo solo oggi...come stai? un bacione e ti abbraccio fortissimo Lory

    RispondiElimina
  27. Ciao tesoro!
    Ben ritrovata !
    Come stai?
    Scusami se solo per questa volta non mi soffermo a commentarti il post, ma sono molto "presa" perchè sto facendo il giro dei blog amici x comunicare il mio rientro nel mondo dei bloggers, dopo così tanto tempo di assenza legata a ragioni di natura familiare ...
    ...ora (e definitivamente, lo prometto ^_^ ) sono qui:

    http://slowlyimademychoice.blogspot.it/2013/06/reset.html

    (Una cara amica mi ha informata che mi si installava in automatico la richiesta di parola di verifica x i vostri commenti... ma t'informo che mi sono premurata di toglierla : puoi accedere ai commenti senza alcuna difficoltà ^_^ )

    Ti aspetto sempre a braccia aperte, ciao !

    M@ddy

    RispondiElimina
  28. Mi hai fatto fare una sana risata!!!!! Grazie x il tutorial!

    RispondiElimina
  29. Cara Paola,
    Solo un Congratulazioni per il tuo compleanno è stato l'11 giugno. Qui è l'11, ma in Italia si dorme tutti. Spero che e ' stato un divertente giornata con la famiglia e gli amici e buon cibo. Ora siete undici anni più giovane di me...
    Baci,
    Mariette

    RispondiElimina
  30. Ciao Auguri di buon compleanno, buona domenica a presto rosa.))

    RispondiElimina
  31. Troppo simpatico questo vasetto porta alloro...mi piace un sacco....kiss!
    SERENA
    ilmiocottage.blogspot.it

    RispondiElimina
  32. Ciao cara,anche qui caldissimo!Spero tutto bene,ho letto qualcosa sulla cancellazione di blogger..non so come fare con il blog..non voglio sia cancellato,ma forse e' una bufala! Baci !

    RispondiElimina

Grazie per la vostra visita e per il commento.